Stampa
Un anno di lavoro dei Consiglieri di Cultura&Professione al Consiglio dell’Ordine degli Psicologi del FVG

Siamo giunte al termine del nostro primo anno di lavoro al Consiglio dell’Ordine degli Psicologi del FVG ed è arrivato il momento di aggiornarvi sul nostro operato come gruppo di Consiglieri di Cultura&Professione FVG di minoranza.

Grazie al sostegno che ci avete fornito con il vostro voto di dicembre 2013, a rappresentarvi al Consiglio dell’Ordine degli Psicologi del FVG siamo: Margherita Bottino, Nerina Fabbro e, da maggio scorso, Corinna Michelin, subentrata a Marco Pizzi.

Fino ad oggi abbiamo partecipato alle sei sedute di Consiglio ordinario effettuate (23/1, 21/3, 28/4, 23/6, 10/9, 17/11) e al Consiglio Straordinario (30/5), quest’ultimo per l'elezione al CNOP di un collega della sezione B dell’Albo.

Tenendo come riferimento i valori di Cultura&Professione, la finalità primaria del nostro operare in Consiglio ha riguardato lo sviluppo e la valorizzazione della categoria professionale degli psicologi. Nell’ambito di questa cornice, i nostri interventi in Consiglio hanno avuto uno spirito collaborativo e di disponibilità, quando le proposte avanzate dalla maggioranza sono risultate condivisibili; altre volte la posizione da noi tenuta è stata di netta opposizione, quando i punti sostenuti non rispettavano quanto contenuto nel nostro programma elettorale, da voi condiviso con il vostro voto.

Il nostro operato all’Ordine si è declinato altresì nella partecipazione con contributo ai diversi gruppi di lavoro.

Margherita che fa parte della “Commissione Deontologica” (l'unica Commissione effettiva) ha partecipato agli incontri di preparazione, supervisione e alla relazione di un caso. Ha altresì partecipato al gruppo di lavoro Formazione e servizi agli iscritti.

Nerina, che ha dato disponibilità a partecipare al gruppo di lavoro a termine “Revisione dei Regolamenti”, ha contribuito alla revisione del Regolamento per i Patrocini, che si è concluso rapidamente ed è già stato approvato. E’ in corso invece la revisione del Regolamento Interno, effettuata in alcuni incontri “de visu” (8.2, 21.3, 16.5) e proseguita poi via mail. Alcuni punti significativi da noi proposti, che evidenziano posizioni diverse rispetto a quelle della maggioranza, tengono conto della nostra prospettiva di C&P e di quanto proposto in campagna elettorale. Aspetti di rilievo, per noi irrinunciabili, riguardano: il mantenimento inalterato delle funzioni del Consiglio nella sede amministrativa di Trieste, come dice l’art. 1 (solo in tale sede si trovano i tutti i documenti, molti coperti da privacy, da visionare prima e durante la seduta per permettere ai consiglieri una corretta effettuazione del lavoro consiliare); l’introduzione di un nuovo articolo del regolamento, riguardante l’importanza di rendere completamente trasparenti le sedute e le decisioni del Consiglio, anche attraverso la possibilità di utilizzo di una strumentazione di streaming; la revisione di alcuni aspetti pratici relativi allo svolgimento delle sedute, per esempio predisponendo un calendario annuale di massima degli incontri. Nerina ha partecipato anche, in Fiera a Pordenone, il 30.10.14, a un workshop di presentazione della professione di psicologo ai giovani studenti dell’ultimo anno della scuola superiore, con la finalità di fornire un contributo all’orientamento per una scelta universitaria consapevole. Fa parte infine del gruppo di lavoro “Sanità”, che al momento non è stato convocato.

Corinna, appena rientrata al lavoro dalla maternità, sta cominciando a dare anche lei il suo contributo attivo come Consigliere.

Il nostro operato, altresì, prosegue nel gruppo di lavoro di C&P FVG, in un contatto stretto con l’Associazione nazionale di C&P, con la finalità di mettere a punto progettualità di rilievo per gli psicologi.

Grazie alla nuova Newsletter, nelle prossime settimane proseguiremo con il nostro impegno di fornirvi periodicamente feedback sul lavoro del nostro gruppo di minoranza e più in generale sull'operato del Consiglio.

Un caro saluto a tutti.

 I Consiglieri "Cultura&Professione FVG" di minoranza
al Consiglio dell'Ordine Psicologi del FVG
Margherita Bottino, Nerina Fabbro, Corinna Michelin