siamo lieti di invitarvi al dibattito sul tema «Lo psicologo nella promozione del benessere. Nuove prospettive», che si terrà a Udine, martedì 11 giugno alle ore 17.30 presso l’Hotel Cristallo, p.le G. D’Annunzio 43.
 
I temi del benessere e della qualità della vita assumono oggi una grande centralità in tutti i settori della società e suscitano sempre maggiore interesse fra le persone. La ricerca dello “stare bene” ha determinato cambiamenti nel vivere quotidiano delle persone, con aumento di attenzione alla promozione e alla prevenzione della salute.
L’approfondimento di questa tematica nasce allora per stimolare l'interesse degli psicologi su nuove prospettive di sviluppo professionale che vengono ad aprirsi in tale prospettiva.
La figura dello psicologo, infatti, è solitamente associata alle condizioni di sofferenza emozionale e l’operatività riconosciuta concerne la cura della psicopatologia.
Fa fatica ancora ad emergere l’immagine dello psicologo impegnato a potenziare il benessere mentale nei diversi contesti di vita e a promuovere la costruzione di qualità positive.
Forte è la domanda di strumenti e di indicazioni per migliorare benessere e felicità da parte delle persone, a cui risponde un'offerta che viene fornita da figure spesso di formazione non psicologica.
Grazie al vasto corpus di letteratura scientifica presente sull'argomento e ricordando la definizione di salute adottata dall'OMS (condizione di benessere bio-psico-sociale e NON già mera assenza di malattia), la promozione del benessere è da considerare un campo professionale di specifica competenza psicologica.
È una frontiera assolutamente nuova da esplorare e da perseguire, secondo le più accreditate linee guida scientifiche evidence-based.
L’evento organizzato vede un'introduzione curata da Claudio Tonzar e da Nerina Fabbro, a cui farà seguito una serie di interventi preordinati di promozione del benessere in diversi ambiti: l'ospedale, la scuola, il lavoro, lo sport, gli anziani, la coppia, la sessualità.
 
L'ingresso è libero è gratuito.
Al termine è previsto un momento conviviale, per trascorrere insieme un po' di tempo in un clima di benessere.
Vi attendiamo numerosi 
 
I soci di Cultura e Professione FVG