Indice articoli

 

Care/i colleghe/i,
quest’anno siamo chiamati ad occuparci di noi e della nostra professione andando a votare per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Psicologi del FVG.
Grazie alle nostre diversificate esperienze formative e professionali ed ai contributi raccolti consultando e ascoltando gli iscritti sia tra i più esperti professionalmente sia tra i più giovani, abbiamo realizzato un programma chiaro e concreto, che è in grado di rispondere alle molteplici esigenze della comunità degli psicologi del Friuli Venezia Giulia.

 

Secondo noi le criticità che attualmente coinvolgono la nostra professione sono:

  • la sotto-occupazione e la disoccupazione degli psicologi
  • lo scarso sviluppo di nuove aree di opportunità professionale
  • la formazione universitaria e post-lauream
  • la scarsa rilevanza sociale e mediatica dello psicologo
  • l’assenza dai tavoli di programmazione politica regionale e nazionale
  • l’abusivismo professionale
  • la distanza dell’Ordine dagli iscritti

    Nel presentarvi il nostro progetto di lavoro quadriennale, vogliamo farvi riflettere sulla condizione dello psicologo nel FVG per favorire una decisione e un voto consapevole e ragionato.


Intendiamo impegnarci su:
OCCUPAZIONE – PROFESSIONE – FORMAZIONE – TUTELA - ETICA


A queste elezioni scegliete chi può valorizzare la nostra professione nel privato, nel pubblico e nel terzo settore, chi può tutelare la sua specificità promuovendone anche la diffusione nel rispetto dell’etica e delle deontologia.


Un voto concreto per un programma concreto